Come gestire la Batteria dello smartphone

Read Time1 Minute, 54 Seconds

Questa guida ha lo scopo di fornire indicazioni su come gestire la batteria dei nostri smartphone correttamente. Prima di tutto è importante sapere che gli apparecchi moderni sono realizzati con polimeri di Litio. Diversamente da quelli realizzati in passato hanno una gestione differente. Il primo tabù da sfatare riguarda la prima carica.

Come gestire la batteria dalla prima carica

Molti commercianti e addetti vendite, IGNORANTI, consigliano di caricare la prima volta il telefono tutta la notte o per le fatidiche 8h. Non fatelo è una grande cazzata e rischia di far partire molto male la vostra avventura con lo smartphone di turno. Il processo di ricarica è gestito attraverso il software di ogni cellulare, precisamente dal Kernel. Il sistema prevede che una volta raggiunta la percentuale del 100%, l’operazione termini, perciò lasciarlo ulteriormente attaccato alla rete elettrica non serve assolutamente a niente.

come gestire la batteria

Suggerimenti per gestire la batteria

Un device va caricato in maniera del tutto normale, tuttavia ci sono dei piccoli accorgimenti e delle cose da sapere. Ad esempio:

  • mediamente dopo 500 cariche le batterie odierne perdono un 10/15% di resa
  • le celle che compongono la batteria iniziano a rendere in maniera corretta dopo la prima settimana di cicli di carica e scarica. Ovviamente se si tratta di smartphone nuovo o con batteria nuova
  • le batterie a ioni di Litio più si scaricano più si rovinano, perciò è consigliato non  fare scendere il livello di autonomia sotto il 20/25%. Non è neanche sbagliato caricare fino al 99% anziché raggiungere per forza il 100%
  • staccando lo smartphone prima che si completi la carica, si danneggia? No purché non diventi un’azione ripetuta troppe volte nel tempo

Ancora

  • perdita repentina di un 10% di autonomia subito dopo aver staccato lo smartphone dal caricatore. Niente drammi probabilmente la batteria va solo calibrata con delle semplici operazioni. Solo nella peggiore delle ipotesi il problema potrebbe essere il connettore
  • quando utilizzate un caricatore diverso da quello in dotazione assicuratevi che sia certificato (marchio CE, ROHS)
  • non utilizzate lo smartphone mentre carica
  • possibilmente il telefono va caricato da spento

come gestire la batteria

Info

Trovate novità ed Guide utili nella sezione dedicata sul mio Blog QUI.

  • Ottenere 10Euro gratis con Hype QUI
  • Acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
  • Attivare gratuitamente Amazon Prime cliccando QUI
  • Attivare Prime Video cliccando QUI
  • Ottenere in sconto Amazon Music QUI
  • ATTIVARE SATISPAY col codice SALVATORELAME
00

Lascia una recensione

Please Login to comment

Fammi sapere cosa ne pensi

  Subscribe  
Notificami
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: