DJI Osmo Mobile 2, è ancora il miglior Gimbal?

dji osmo mobile 2
Read Time4 Minutes, 36 Seconds

Amici dopo più di un anno dalla sua presentazione, sono riuscito finalmente a provare il DJI Osmo Mobile 2. Per chi non conoscesse il prodotto, si tratta di uno stabilizzatore per smartphone ed action cam. A cosa serve questo prodotto? Di sicuro a rendere più professionali i video, grazie all’ottima stabilizzazione che garantisce. Ma questo Osmo Mobile 2 offre molto più di quello che ci si può aspettare. Vi racconto tutto in questa recensione.

dji osmo mobile 2

Perchè il DJI Osmo Mobile 2

L’uscita dell’Osmo Pocket ha di sicuro rivoluzionato il mercato dei gimbal. Tuttavia non si può negare che questo Osmo Mobile 2 sia ancora la migliore proposta per rapporto qualità/prezzo. Io l’ho acquistato su Amazon QUI approfittando della settimana di sconti proposta dalla DJI. L’usabilità è davvero eccezionale, merito dell’app DJI Go che permette di catturare video e foto davvero d’impatto. L’utilizzo avviene sia in verticale che in orizzontale, potendo passare da una modalità all’altra inclinando semplicemente il manico del gimbal.

dji osmo mobile 2

Contenuto della Scatola

Non vi nascondo che dalla dotazione mi aspettavo qualcosa in più. All’interno della custodia, infatti, è presente:

  • DJI Gimbal Osmo Mobile 2
  • Cavo di ricarica
  • Mini Manuale di istruzioni ( PDF completi )
dji osmo mobile 2

La mancanza più grave, a mio avviso, è quella di un piccolo cavalletto per dare equilibrio nelle riprese da fermo. Tuttavia grazie al foro per viti da 1/4″ si può ovviare acquistandone su Amazon. Io ho acquistato questo modello QUI.

Design Osmo Mobile 2

L’Osmo è costruito in maniera impeccabile. Molto robusto e ben rifinito. Le ghiere di fissaggio in alluminio e la pinza bloccano saldamente lo smartphone. La robustezza è confermata dai 485g di peso che si fanno sentire in sessioni prolungate, meno nell’uso normale. Le dimensioni sono standard per prodotti di questa fascia di prezzo, 295x112x72mm, permettendo però una buona impugnatura. Superato il manico, si trova la zona con i vari comandi:

  • accensione/spegnimento/modalità
  • joystick per il movimento
  • levetta per lo zoom
  • tasto per scattare foto o avviare video
  • LED per l’autonomia
  • connettore microUSB per la carica

Nel retro del manico è stato inserito un alloggio USB pensato per poter ricaricare uno smartphone ma che non userete quasi mai. Vi ricordo che la batteria inserita è da 2600mAh.

dji osmo mobile 2
dji osmo mobile 2

Rotazioni degli Assi

La stabilizzazione durante foto e video è garantita dalla mobilità sui tre assi. La stabilità delle riprese è presente sia attraverso i movimenti del gimbal sia utilizzando il joystick:

  • ±170° sull’asse di panning ( ±160° se manovrato da joystick )
  • -90° to +70° sull’asse di rolling
  • ±170° sull’asse di tilting ( ±155° se manovrato da joystick )

I Pulsanti

Come accennato in precedenza, la parte centrale dell’Osmo Mobile 2 contiene i vari comandi evidenziati da simboli o lettere. Con il pulsante contrassegnato con la M si esegue l’accensione e il cambio di modalità. Sulla destra è collocato il pulsante Rec per avviare o stoppare la registrazione e scattare foto. Sulla sinistra c’è il joypad per direzionare lo smartphone e quindi l’inquadratura della camera. Poco sopra ci sono 4 LED che ci informano sulla carica residua della batteria, sulla modalità di funzionamento o su eventuali mal funzionamenti.

dji osmo mobile 2

Primo Utilizzo e Collegamento all’APP

La prima operazione da eseguire è collocare correttamente lo smartphone nella zona di fissaggio. Successivamente calibrate il sistema utilizzando la manopola di bilanciamento segnata con il numero 11 nelle figure sul manuale. Fatto questo attivate il Bluetooth ed installate l’app DJI GO. L’applicazione è la vera arma vincente di questo prodotto. Interfaccia semplice e ricca di funzioni. Si passa dai timelapse alle foto panoramiche, al montaggio video automatico o manuale e alle condivisioni veloci. La fruizione dell’applicazione comporta un notevole consumo energetico dello smartphone. Io vi consiglio di usarla solo per ottenere gli effetti particolari a disposizione. In tutti gli altri casi potrete usare l’app fotocamera del vostro device. Ad esempio, per me che possiedo un Mi 9, conviene utilizzare l’interfaccia stock per ottenere risoluzioni maggiori del 4K in 30fps, che è il limite massimo nelle riprese video su DJI GO. Nonostante questo l’app rimane validissima grazie alle tante features.

I Migliori Effetti del DJI Osmo Mobile 2

A mio avviso le funzioni che rendono questo Osmo un TOP, sono tre:

  • MotionLapse
  • HyperLapse
  • Active Track

Il Motion e l’HyperLapse, attraverso l’App, sfruttano un meccanismo in cui è possibile settare un punto di partenza e un punto finale ( fino a 4 punti totali impostabili ). Fatto questo verrà scattata una foto ad intervalli di tempo ( regolabili ) ed il tutto sarà assemblato in un video Full-HD a 30fps.

dji osmo mobile 2
foto scattata da DJI GO

L’Active Track consente di selezionare un oggetto o un soggetto inquadrato. Fatto questo durante la registrazione, il gimbal si muoverà tenendo sempre il soggetto centrato nell’inquadratura. Una funzione utile purché ci si sposti a velocità normali e non troppo elevate. L’active track funziona sia con la fotocamera frontale che con la posteriore.

Considerazioni

Dopo esperienze non esaltanti con prodotti come il Gimbal di Yi ed il Vimble 2, questo Osmo Mobile 2 riscrive la mia esperienza con questi dispositivi. E’ un prodotto versatile, facile da usare e dalla grande autonomia ( 12h ). Mi ha dato molto fastidio, però, il non aver trovato una base in dotazione, per fissarlo durante le riprese. L’App è una bomba ma consuma molta batteria dello smartphone. Il prezzo di questo prodotto DJI oscilla dai 149 ai 119Euro su Amazon. Attualmente rimane la migliore soluzione per oggetti di questo tipo. LINK:

OSMO MOBILE 2

BASE DI APPOGGIO

Info

Trovate tutte le mie Recensioni nella sezione dedicata del mio Blog QUI.

  • Ottenere 10Euro gratis con Hype QUI
  • Acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
  • Attivare gratuitamente Amazon Prime cliccando QUI
  • Attivare Prime Video cliccando QUI
  • Ottenere in sconto Amazon Music QUI
  • ATTIVARE SATISPAY col codice SALVATORELAME

Potete contattarmi su Instagram e Telegram per ulteriori dettagli.

00

Lascia una recensione

Please Login to comment

Fammi sapere cosa ne pensi

  Subscribe  
Notificami
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: