Il miglior Powerbank per device Top di gamma

Amici oggi voglio consigliarvi un prodotto che potrà diventare un fedele compagno di avventure. Parliamo di caricatori portatili, oggetti veramente utili quando si è in viaggio o fuori tutti il giorno per lavoro. In questo articolo vi mostro quello che, secondo la mia esperienza, è il miglior powerbank per smartphone top di gamma.

il miglior powerbank

Il miglior Powerbank

Nel mio blog trovate diverse recensioni di prodotti simili. In virtù della mia esperienza con questo tipo di gadget, ho deciso di estrapolare dal contesto un modello in particolare. Si tratta del Powerbank Aukey da 7000mAh PBN55. E’ uno degli ultimi arrivati, degno successore del precedente caricatore da 5000mah. Nel titolo l’ho definito il migliore per i top di gamma e vi chiederete perchè. Nonostante l’amperaggio delle batterie stia migliorando in tutte le fasce, quella dei top smartphone si caratterizza per capienze inferiori o al massimo pari ai 4000mAh. Ne conviene che con 7000mAh di cui effettivi 5000 circa, questo PBN55 abbia dei vantaggi.

Scheda Tecnica

  • Dimensioni 13x3x3cm
  • Peso 180g
  • Ingresso microUSB da 5V e 2A
  • Uscita USB da 5V e 2A

Packaging e Design

Impeccabile la confezione di vendita, piccola e ben studiata in ogni dettaglio. All’interno: powerbank, manualistica e cavo microUSB. Ecco farei una critica solo sul tipo di cavo, perchè non mettere direttamente un cavo USB di tipo C? Probabilmente la scelta è dettata dal discorso ricarica interna.

il miglior powerbank

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, il caricatore si presenta in forma cilindrica, realizzato in alluminio e direi assemblato molto bene. Nella parte superiore c’è tutto quello che serve: ingresso microUSB per la ricarica del powerbank ( ecco il perchè del cavetto in dotazione ), quattro pallini LED indicanti l’autonomia residua e un ingresso USB. Nel complesso il gadget ha una linea molto semplice e pulita.

il miglior powerbank

Utilizzo

Facciamo un piccolo passo indietro. Vi avevo accennato ai vantaggi di un prodotto come questo. Bene abbiamo visto che il powerbank ha delle dimensioni contenute, è leggero ed ha una capienza non elevata. Tutto questo tradotto vuol dire: facilità di gestione, ricariche veloci e comodità nel trasporto in zaini ma anche in tasca o in borsa. Chi di solito sceglie smartphone top di gamma non ama prodotti grossi e difficili da gestire. Ecco perchè a conti fatti il PBN55, a mio avviso, risulta uno dei migliori powerbank per questo tipo di utenti. Va aggiunto che questo terminale è dotato di ricarica veloce a 5V e 2A con rilascio controllato dalla tecnologia AiPower. Completa il tutto la compatibilità con device Samsung, Apple, Xiaomi, Huawei, Sony ecc.

Piccolo Focus

Vi riporto brevemente alcuni dati circa il tempo per una ricarica completa dei due device in mio possesso attualmente:

  • Mi Max 3 ( batteria da 5500mAh ), tempo di ricarica 2h partendo dal 20%
  • Mi 9 (batteria da 3300mAh ), tempo di ricarica 80′

Su Amazon

Se volete acquistare quello che, secondo il mio parere, è il miglior powerbank per smartphone top di gamma dovrete recarvi su Amazon. Precisamente QUI.

Sostenere il mio Blog

Per chi volesse sostenere la mia attività di Blogger è sufficiente:

  • acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
  • attivare gratuitamente Amazon Prime cliccando QUI
  • attivare Prime Video cliccando QUI
  • ottenere in sconto Amazon Music QUI
  • ATTIVARE SATISPAY col codice SALVATORELAME
  • Donare una somma libera su PAYPAL QUI

Trovate tutte le migliori tariffe Mobile nella sezione dedicata del mio sito QUI, il mio canale di Offerte Telegram per usufruire delle offerte e dei codici sconto su Amazon. Inoltre su Instagram e su Facebook potete seguire i miei test su tutti i prodotti in prova e condividere con me opinioni e dubbi di qualsiasi tipo.

Condividi
, , , , , ,

About Salvatore Lamesta

View all posts by Salvatore Lamesta →

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami