Kingsky i9 Plus, sono loro le Airpods killer?

Bentornati amici di SalvatoreLamesta.it oggi è la prima recensione del 2019. Ho voluto iniziare l’anno con un prodotto interessante. Vi parlerò, in questa recensione, della mia esperienza con gli auricolari True Wireless Kingsky i9 Plus.

kingsky i9 plus

Scheda Tecnica Kingsky I9 Plus

Skills Controlli touch, impermeabilità, wireless
Bluetooth 5.0
Voltaggio 3.7V
Distanza d’utilizzo Circa 10m
Impedenza in Ohm 32
Batteria Auricolari 40mAh
Batteria del Box 400mAh
Antenna 10mm per 2HiFi Stereo
Autonomia 3-4h di utilizzo
Frequenza 20Hz-20KHz

Scatola e Contenuto

Packaging discreto per questo prodotto, con scatola abbastanza ottimizzata circa le dimensioni. Non mancano i dati del dispositivo, immagine, nome e una scheda tecnica riportata nel retro. All’interno spicca il bellissimo Box realizzato in alluminio con dentro gli auricolari. Completano la dotazione, il cavo di ricarica, diversi gommini di ricambio e il manualino tradotto in italiano maccheronico. Ecco questa è una cosa che non sopporto, il manuale per un utente non pratico, deve essere chiaro e non impreciso. Male! Voto alla dotazione 6.5

Design

Non c’è stata molta fantasia per quanto riguarda l’aspetto tuttavia la realizzazione è buona. Nonostante gli auricolari siano costruiti con materiali plastici, non si avverte la sensazione di un prodotto cheap. Specialmente quando utilizzerete il Box di ricarica che è veramente molto bello. Le due capsule sonore si presentano a forma di goccia, un pò simil gear di Samsung ma molto più piccole. Ogni capsula ha:

  • un microfono per la soppressione dei rumori durante le chiamate
  • una zona per i comandi touch
  • un led di colore azzurrino
  • la zona di inserimento in-ear

In controluce si vede qualche impronta ma niente di grave. Voto al design 7

Utilizzare le Kingsky i9 Plus

L’operazione da fare al primo approccio con questo prodotto è effettuare il collegamento con il nostro smartphone. Niente di più semplice:

  • levate gli auricolari dal box
  • effettuate una pressione al centro delle capsule in corrispondenza della zona touch
  • quando i led inizieranno a lampeggiare ad intermittenza attivate il bluetooth sul vostro device
  • cercate e selezionate i9 plus dalla lista dei dispositivi disponibili ed il gioco è fatto

Come azionare i comandi

  • un tocco per mettere in Play/Pausa
  • doppio tocco sull’auricolare destro per abbassare il volume
  • doppio tocco sull’auricolare sinistro per aumentare il volume
  • triplo tocco sull’auricolare destro per la canzone precedente
  • triplo tocco sull’auricolare sinistro per la canzone successiva
  • un tocco per rispondere ad una chiamata
  • tocco per 5 secondi per rifiutare una chiamata
  • un tocco per 3 secondi sull’auricolare destro attiva Siri ( solo IOS )
kingsky i9 plus

Cosa mi è piaciuto e cosa no

In generale l’esperienza con queste Kingsky i9 Plus è stata piacevole. Il sound è abbastanza pulito con un buon livello di alti e bassi. Mi era capitato, invece, di provare articoli simili dove vi era una netta presenza di bassi rispetto agli alti o viceversa. L’isolamento degli in-ear è buono e durante i miei allenamenti praticamente non sentivo nulla se non la musica. In chiamata l’interlocutore mi ha sentito bene ed anche io. L’autonomia degli auricolari, di circa 3h, fortunatamente è visibile attraverso un’icona sullo smartphone. Non mi è particolarmente piaciuta qualche perdita di segnale a distanza inferiore ai 10m con l’attenuante dei muri spessi di casa. I pulsanti a sfioro durante la corsa non sono sempre facilmente raggiungibili anche se l’estrema sensibilità compensa questo aspetto. Voto per l’utilizzo 7

Prezzo e Giudizio

49,99Euro su Amazon per le Kingsky i9 Plus ( QUI ), un costo direi importante che tuttavia è in linea con la vasta gamma di prodotti simili che si trovano sull’e-commerce. Li merita? A mio parere se fossero venduti a 39Euro potrebbero essere molto più appetibili. Sicuramente costano meno delle AirPods, interagiscono anche con Siri ma non eguagliano la qualità dei “mela-auricolari” che rimangono troppo costosi. Si rendono particolarmente adatte a chi cerca degli auricolari leggeri, facilmente utilizzabili e che raggiungono la piena sufficienza in tutti i parametri di valutazione. Molto molto simili nel design e nelle prestazioni anche le Arbily, le HolyHigh e le Muzili.

Per sostenere il mio Blog

Per chi volesse sostenere la mia attività di Blogger è sufficiente:

  • acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
  • attivare gratuitamente Amazon Prime cliccando QUI
  • attivare Prime Video cliccando QUI
  • ottenere in sconto Amazon Music QUI

Trovate tutte le migliori tariffe Mobile nella sezione dedicata del mio sito QUI, il mio canale di Offerte Telegram per usufruire delle offerte e dei codici sconto su Amazon. Inoltre su Instagram e su Facebook potete seguire i miei test su tutti i prodotti in prova e condividere con me opinioni e dubbi di qualsiasi tipo.

Autore dell'articolo: Salvatore Lamesta

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami