Powerbank da 26500mAh, una bestia di potenza

Powerbank da 26500mAh
0 0
Read Time2 Minute, 42 Second

Amici in questi giorni di clausura da Coronavirus, ho potuto dedicarmi con continuità alla mia attività da blogger. AUKEY mi ha inviato, per fortuna, alcuni gadget in prova. Uno di questi è il possente powerbank da 26500mAh. Era da un bel po’ che non provavo dispositivi con una simile capienza di batteria. La maggior parte dei prodotti che ho provato in questi mesi erano tra i 10000mAh ed i 20000mAh. Come è andata? Scopriamolo.

Powerbank da 26500mAh

Scheda Tecnica

Capacità: 26500mAh / 98.05Wh

Dimensioni: 151 x 84 x 29mm

Peso: 559g

Ingresso Micro-USB e Lightning: 5V 2A

Uscita USB 1 (QC 3.0) Output: fino a 9-12V 1.5A

Uscita USB 2 (AiPower) Output: 5V 2,4A

Powerbank da 26500mAh

Contenuto della Scatola

La confezione di vendita del PB-T11 è la classica di AUKEY. Altrettanto standard il contenuto. All’interno trovate:

  • il powerbank
  • un fodero protettivo
  • un cavo USB-microUSB
  • la manualistica

Non male la presenza del fodero. Qualcosa da ridire sull’impiego del connettore microUSB, ormai superato. Non è una pecca in termini di utilizzo ma un connettore di tipo C avrebbe reso ancor più veloce la ricarica della super batteria interna.

Design

E’ un prodotto estremamente compatto anche se realizzato in plastica. Buono il grip e la colorazione opaca evita la vista delle impronte. I 559g si fanno sentire, tuttavia, pensando all’amperaggio a disposizione, non sono eccessivi. Certo in uno zaino si fanno sentire, ma ci si abitua. PB-T11 è uno dei pochi powerbank che per ricaricare un altro dispositivo, necessita dell’avvio tramite pulsante. Nella parte superiore sono collocati:

  • due OUTPUT USB
  • un input microUSB
  • un input lightning
Powerbank da 26500mAh

MicroUSB e Lightning possono essere usati simultaneamente per ricaricare il powerbank. Una funzione ottima per velocizzare i tempi. Tra i vari connettori sono visibili quattro pallini LED in colorazione verde, per visionare l’autonomia residua.

Utilizzare un Powerbank da 26500mAh

A prima vista, le sue dimensioni potrebbero preoccupare circa l’esperienza utente. Vi assicuro che invece l’esperienza è di buonissimo livello. In questa settimana ho caricato di tutto: Mi9T, Amazfit, auricolari e cuffie wireless. Mi sono creato una piccola power-station dentro un cassetto della mia scrivania, facendo uscire solo i cavi all’esterno. Ho verificato la velocità del Quick Charge 3.0 che è risultata ottima, Mi9T caricato in 70′. L’unico neo di questo PB-T11 sono i tempi di ricarica dei 26500mAh. Necessita di tante ore per completare la procedura, vi consiglio di metterlo in carica di sera e di staccarlo la mattina appena svegli. L’autonomia però è formato famiglia.

Powerbank da 26500mAh

Conclusioni

PB-T11 è un powerbank da 26500mAh e questo lo rende a prescindere un prodotto con dei pro e dei contro. Non lo si può mettere in borsetta, non è leggero e neanche piccolo. Ha una batteria portatile di grande potenza e autonomia, ideale per chi viaggia, passa molto tempo fuori di casa o ha un iPhone. Compatibile con dispositivi Android ed Apple. E’ rapido e costruito bene. Io sinceramente un device così preferirei sempre averlo. Saranno le vostre esigenze a renderlo più o meno interessante. Potete visionarlo cliccando QUI.

Info

Trovate tutte le mie Guide nella sezione dedicata del mio Blog QUI.

  • 5Euro di credito GRATIS per l’offerta Ho-Mobile QUI
  • Ottenere 10Euro gratis con Hype QUI
  • Acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: