Spiare le foto Facebook di un non amico, SI PUO’

Se avete visto il servizio delle IENE riguardante la possibilità di accedere a diverse informazioni presenti su Facebook fate bene a preoccuparvi. La Privacy del noto social può essere aggirata e spiare le foto Facebook di un non amico è possibile.

spiare un profilo facebook

In teoria quando si posta una foto in modo che non sia pubblica, essa resta visibile solo agli amici e non agli estranei. In aggiunta si può anche fare in modo che la foto sia visibile soltanto ad alcuni di loro. Ma le nostre foto, quindi, sono sempre al sicuro? Come vedremo, ahimè NO.

Spiare le foto Facebook di un non amico

Una falla nelle impostazioni di sicurezza, può rendere visibile sia le foto nascoste che le foto dei non amici. In soldoni qualsiasi persona iscritta, è spiabile, anche tu che stai leggendo in questo momento.

spiare le foto facebook

Conoscete Picturemate? Si tratta di un’estensione disponibile per Google Chrome che consente di vedere le foto nascoste di chiunque su Facebook. Il meccanismo d’azione è piuttosto semplice:

  1. non fa altro che raggruppare insieme in un’unica pagina tutte le foto di una persona che si sarebbero potute vedere lo stesso, sparse in altre pagine, condivise da altre persone e anche se fossero state nascoste dal diario
  2. è possibile spiare tutte le foto in cui è taggata una persona, visibili perchè condivise pubblicamente o perchè nella foto compare un nostro amico, di cui abbiamo il permesso di vedere le foto
  3. le foto visibili ad amici degli amici diventano quasi pubbliche per questa estensione perchè basterà avere solo un amico in comune con la persona di cui si vogliono spiare le foto per avere accesso libero
  4. in pratica, l’estensione permette di guardare ogni foto nascosta dal diario, ma non protetta adeguatamente con le impostazioni di privacy

Ancora

Picturemate sfrutta quindi questa scappatoia in modo estremamente efficace, raggruppando in una pagina le foto in cui una persona è stata taggata. E’ sufficiente che le impostazioni di privacy non siano state impostate per nasconderle agli estranei. Il risultato finale è quello di scoprire tutte le foto di quella persona. Picturemate si può installare, attualmente, dal Chrome Web Store (può anche darsi che verrà rimossa presto anche se in fondo non fa nulla di male). Al momento è un’estensione assolutamente pulita, che non richiede particolari permessi (ma meglio controllare sempre perchè il suo autore potrebbe facilmente approfittare della popolarità e cambiare qualcosa). Per usarla, basta visitare il profilo di una persona e poi premere il pulsante di Picturebook in alto a destra.

Non è finita qui

Un’altra estensione davvero formidabile è Secret Revealer, disponibile per Chrome, Firefox e Opera ci permette di vedere le foto di tutti, sia quelle taggate sia quelle su cui è stato messo un like. Premendo il tasto dell’icona dell’estensione, è possibile fare tutte le ricerche che si vogliono di una persona. Si può scegliere se aprire la pagina con le foto in cui questo è presente, quelle chi gli sono piaciute e le foto aggiunte e caricate da lui stesso.

Vale la pena sottolineare che Facebook, a sua discolpa, ricorda sempre agli utenti che nascondono le foto dal diario, che essa rimane ancora visibile nei nella sezione notizie, nella ricerca e in altre pagine. Se per le nostre foto si può ancora cambiare la privacy, l’unico modo per nascondere le foto di utenti in cui appariamo è quello di rimuovere il nostro nome taggato in quella foto.

Per sostenere il mio Blog

Per chi volesse sostenere la mia attività di Blogger è sufficiente:

  • acquistare da Amazon usando il mio referral cliccando QUI
  • attivare gratuitamente Amazon Prime cliccando QUI
  • attivare Prime Video cliccando QUI
  • ottenere in sconto Amazon Music QUI

Autore dell'articolo: Salvatore Lamesta

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami